Orari di apertura

dal lunedì al venerdì
dalle 8:00 alle 18:30

Category: News

Nuove acquisizioni Autodis Spagna

Il Gruppo Autodistribution (PHE) ha firmato una nuova acquisizione in Spagna e tamite la sua filiale AD Parts Intergroup prende sotto il suo controllo AD Marina et Regenauto.

Nuovo catalogo Aftermarket UFI Light Vehicles 2021/2022

Inaugurata la nuova sede VEMA-VAREDO

Nuova sede VEMA-VAREDO

Inaugurata la nuova sede VEMA-VAREDO

Master Automotive After Sales – terza edizione

La borsa di studio Bruno Beccari

Alla fine della Pandemia: intervista a Cristina Fazioli General Manager 2G Padauto

Anticipazione dell’Intervista a Cristina Fazioli – in uscita su Il Giornale dell’Aftermarket, maggio 2021

Nuovo corso di formazione, online: criteri di sicurezza per la manutenzione di veicoli elettrici e ibridi

Augurandoci di poter ripartire, dal mese di settembre, con i tradizionali corsi di formazione presso le nostre officine, abbiamo in programma un nuovo corso di formazione che si svolgerà in modalità online – l’unica ammessa per il momento – e rappresenta per noi una novità assoluta.

Il corso AD 64 Pes / Pav prevede il rilascio dell’attestato del Comitato Elettrico Italiano per poter operare sui veicoli elettrici o ibridi in presenza di “rischio elettrico” e si terrà per quattro giorni consecutivi dal 30 giugno al 3 luglio, dalle 9 alle 13.

Si tratta di una certificazione molto importante, oggi necessaria, per ogni autoriparatore.
Leggi il programma

Desideri ulteriori informazioni? Scrivici, saremo lieti di fornirti ogni indicazione utile.

I trend del mercato

C’è apprensione e attenzione sulle reazioni agli inevitabili cali di mercato che l’emergenza Covid-19, e relativo periodo di fermo movimentazione, ha generato.

Infatti, come l’Osservatorio Autopromotec, ha rilevato, circa il 20% delle aziende afferma di non aver avuto alcun impatto nella propria attività, ma il 46% ha avuto un impatto modesto, ben il 25% segnala un impatto rilevante e un 9% un impatto grave. Ora che, almeno a livello regionale e, speriamo, poi a livello nazionale potranno riprendere le normali movimentazioni di merci e persone, sarà importante osservare il mercato. Altrettanto importanti le azioni che potranno essere attivate a livello governativo per supportare i due dati più emergenti dall’indagine: calo della domanda globale di autoveicoli e minor disponibilità di materie prime, causata da interruzioni nella catena di approvvigionamento.

Forza ed energia, anche la Regione Emilia Romagna riapre!

Siamo tutti pronti, riprendiamo le attività nella Regione, tutti, insieme, con attenzione e rispetto delle norme richieste.

Pleiadi per 2g Padauto

Abbiamo creato l’identità di marca 2G Padauto